Today Travel

Visti per la Cambogia

La Cambogia ti aspetta! Tra i templi magici di Angkor Wat, i villaggi galleggianti del Tonle Sap, la giovane frenesia di Phnom Penh ed i magici posti del sud come Kampot e Kep. E’ tutto pronto per ilt uo viaggio alla scoperta della nazione manca solo di avere tutte le info relative ai visti per la Cambogia.

In questo articolo, pubblicheremo tutte le informazioni rilevanti relative ai visti per la Cambogia di tipo turistico così puoi entrare nel paese sapendo esattamente cosa è richiesto.

Quanto qui riportato e’ a titolo meramente informativo. Cerchiamo di tenere aggiornata la pagina ma le regole sui visti possono cambiare senza preavviso. Pertanto, in caso di dubbi, ti consigliamo sempre di consultare il sito ufficiale del Ministero degli esteri della Cambogia ( https://www.mfaic.gov.kh/ )

In ogni caso, rimaniamo a tua disposizione per eventuali ulteriori chiarimenti relativi al visto per il tuo viaggio in Cambogia.

Articolo aggiornato a dicembre 2018

A seconda del tuo passaporto e dal tempo di permanenza in Cambogia per scopi turistici, ci sono quattro opzioni:

  • Esenzione dal visto per soggiorni al massimo tra i 14 ed i 30 giorni solo per i titolari di alcuni passaporti. Per maggiori informazioni consulta il sito ufficiale dell’Ufficio Immigrazione.
  • E-visa (visto elettronico richiedibile on line)
  • Visto all’arrivo
  • Visto turistico da richiedere prima di arrivare
Esenzione dal visto

Sono concessi 30 giorni di permanenza in Camboga ai titolari dei seguenti passaporti: Malesia, Singapore, Indonesia, Laos, Vietnam

Sono concessi 21 giorni di permanenza in Cambogia ai titolari dei seguenti passaporti: Filippine

Sono concessi 14 giorni di permanenza in Vietnam ai titolari dei seguenti passaporti: Thailandia

E-visa per la Cambogia

Per visitare la Cambogia e’ possibile richiedere un visto turistico di tipo elettronico, che verra’ poi fisicamente ritirato al punto di confine dove si entra. E’ possibile richiederlo al sito ufficiale eVisa (https://www.evisa.gov.kh/home). Va tenuto presente quanto segue:

  • gli eVisa sono emessi per soggiorni fino a 30 giorni, solo per ingresso singolo.
  • Tariffa 36 USD.
  • Sono necessari 3 giorni per averlo.
  • Si può entrare dagli aeroporti internazionali di Phnom Penh e Siem Reap.
  • Si può entrare dai confini terrestri della Thailandia – Cham Yeam (Koh Kong) e Poi Pet (Banteay Meanchey).
  • Si può entrare dal confine di terra del Vietnam – Bavet (Svay Rieng).
  • Non si può entrare dai confini terrestri del Laos.

I titolari dei seguenti passaporti possono presentare domanda per l’eVisa cambogiano:

Albania
Andorra
Angola
Antigua and Barbuda
Argentina
Armenia
Aruba
Australia
Austria
Azerbaijan
Bahamas
Bahrain
Barbados
Belarus
Belgium
Belize
Benin
Bhutan
Bolivia
Bosnia and Herzegovina
Botswana
Brazil
Brunei
Bulgaria
Burkina Faso
Burma
Burundi
Cabo Verde
Cameroon
Canada
Central African Republic
Chad
Chile
China
Colombia
Comoros
Congo, Dem Rep of
Congo, Rep of
Costa Rica
Cote d’Ivoire
Croatia
Cuba
Curacao
Cyprus
Czechia
Denmark
Djibouti
Dominica
Dominican Republic
Ecuador
Egypt
El Salvador
Equatorial Guinea
Eritrea
Estonia
Ethiopia
Fiji
Finland
France
Gabon
Gambia
Georgia
Germany
Ghana
Greece
Grenada
Guatemala
Guinea
Guinea-Bissau
Guyana
Haiti
Holy See
Honduras
Hong Kong
Hungary
Iceland
India
Indonesia
Iraq
Ireland
Israel
Italy
Jamaica
Japan
Jordan
Kazakhstan
Kenya
Kiribati
Kosovo
Kuwait
Kyrgyzstan
Laos
Latvia
Lebanon
Lesotho
Liberia
Libya
Liechtenstein
Lithuania
Luxembourg
Macau
Macedonia
Madagascar
Malawi
Malaysia
Maldives
Mali
Malta
Marshall Islands
Mauritania
Mauritius
Mexico
Micronesia
Moldova
Monaco
Mongolia
Montenegro
Morocco
Mozambique
Namibia
Nauru
Nepal
Netherlands
New Zealand
Nicaragua
Niger
North Korea
Norway
Oman
Palau
Palestinian Territories
Panama
Papua New Guinea
Paraguay
Peru
Philippines
Poland
Portugal
Qatar
Romania
Russia
Rwanda
Samoa
San Marino
Sao Tome and Principe
Senegal
Serbia
Seychelles
Sierra Leone
Singapore
Sint Maarten
Slovakia
Slovenia
Solomon Islands
Somalia
South Africa
South Korea
South Sudan
Spain
St Kitts and Nevis
St Lucia
St Vincent and the Grenadines
Suriname
Swaziland
Sweden
Switzerland
Syria
Taiwan
Tajikistan
Tanzania
Thailand
Timor-Leste
Togo
Tonga
Trinidad and Tobago
Tunisia
Turkey
Turkmenistan
Tuvalu
Uganda
Ukraine
United Arab Emirates
United Kingdom
United States
Uruguay
Uzbekistan
Vanuatu
Venezuela
Vietnam
Yemen
Zambia
Zimbabwe
Visto turistico all’arrivo per la Cambogia

E’ possibile entrare in Cambogia richiedendo il visto per la Cambogia direttamente in frontiera. E’ possibile ottenere questo visto in ogni punto di frontiera aeroportuale o terrestre nei confini cono Thailandia, Laos e Vietnam.Viene emsso un visto turistico singola entrata che permette di rimanere nella nazione per un massimo di 30 giorni, questo visto e’ estensibile di ulteriori 30 giorni. La procedura e’ molto semplice ed hai bisogno della seguente documentazione:

  • Domanda di visto completata (modulo da ritirare direttamente in frontiera)
  • 1 foto formato tessera corrente
  • Passaporto originale
  • Tariffa 30 USD

I titolari dei seguenti passaporti possono presentare domanda per il visto all’arrivo in Cambogia:

Albania
Andorra
Angola
Antigua and Barbuda
Argentina
Armenia
Aruba
Australia
Austria
Azerbaijan
Bahamas
Bahrain
Barbados
Belarus
Belgium
Belize
Benin
Bhutan
Bolivia
Bosnia and Herzegovina
Botswana
Brazil
Brunei
Bulgaria
Burkina Faso
Burma
Burundi
Cabo Verde
Cameroon
Canada
Central African Republic
Chad
Chile
China
Colombia
Comoros
Congo, Dem Rep of
Congo, Rep of
Costa Rica
Cote d’Ivoire
Croatia
Cuba
Curacao
Cyprus
Czechia
Denmark
Djibouti
Dominica
Dominican Republic
Ecuador
Egypt
El Salvador
Equatorial Guinea
Eritrea
Estonia
Ethiopia
Fiji
Finland
France
Gabon
Gambia
Georgia
Germany
Ghana
Greece
Grenada
Guatemala
Guinea
Guinea-Bissau
Guyana
Haiti
Holy See
Honduras
Hong Kong
Hungary
Iceland
India
Indonesia
Iraq
Ireland
Israel
Italy
Jamaica
Japan
Jordan
Kazakhstan
Kenya
Kiribati
Kosovo
Kuwait
Kyrgyzstan
Laos
Latvia
Lebanon
Lesotho
Liberia
Libya
Liechtenstein
Lithuania
Luxembourg
Macau
Macedonia
Madagascar
Malawi
Malaysia
Maldives
Mali
Malta
Marshall Islands
Mauritania
Mauritius
Mexico
Micronesia
Moldova
Monaco
Mongolia
Montenegro
Morocco
Mozambique
Namibia
Nauru
Nepal
Netherlands
New Zealand
Nicaragua
Niger
North Korea
Norway
Oman
Palau
Palestinian Territories
Panama
Papua New Guinea
Paraguay
Peru
Philippines
Poland
Portugal
Qatar
Romania
Russia
Rwanda
Samoa
San Marino
Sao Tome and Principe
Senegal
Serbia
Seychelles
Sierra Leone
Singapore
Sint Maarten
Slovakia
Slovenia
Solomon Islands
Somalia
South Africa
South Korea
South Sudan
Spain
St Kitts and Nevis
St Lucia
St Vincent and the Grenadines
Suriname
Swaziland
Sweden
Switzerland
Syria
Taiwan
Tajikistan
Tanzania
Thailand
Timor-Leste
Togo
Tonga
Trinidad and Tobago
Tunisia
Turkey
Turkmenistan
Tuvalu
Uganda
Ukraine
United Arab Emirates
United Kingdom
United States
Uruguay
Uzbekistan
Vanuatu
Venezuela
Vietnam
Yemen
Zambia
Zimbabwe
Visto turistico da richiedere prima dell’arrivo in Cambogia

I cittadini titolari di alcuni passaporti devono obbligatoriamente richiedere il visto turistico, in un qualsiasi consolato o ambasciata cambogiana, prima di arrivare nel paese ovvero non sono eleggibili per il visto all’arrivo e per l’e-Visa.

Le nazionalita’ per cui questo e’ previsto sono: Afghanistan, Algeria, Bangladesh, Iran, Iraq, Nigeria, Pakistan, Arabia Saudita, Sri Lanka, Sudan.